CHI
SIAMO
MISSION
PROGETTI
NEWS &
EVENTI
DIVENTA UN
PATRON
 

 

>NEWS & EVENTI >VISITA CON PERMESSO SPECIALE IN ESCLUSIVA
SAN LORENZO IN MIRANDA AL FORO

 

VISITA CON PERMESSO SPECIALE IN ESCLUSIVA
SAN LORENZO IN MIRANDA AL FORO

marzo 2018

 

La chiesa di San Lorenzo in Miranda, ancora consacrata, anche se non officiata regolarmente, è uno dei tesori nascosti di Roma. Affacciata e quasi sospesa sulla via Sacra del Foro Romano e recentemente restaurata, fu creata nel Medioevo all’interno di quello che restava del tempio che l’imperatore romano , Antonino Pio aveva dedicato nel 141 d.C. alla moglie Faustina e rappresenta uno dei più interessanti ed originali esempi di accostamento tra architettura classica e forme rinascimentali-barocche.

 

L’edificio attualmente è di proprietà del Nobile Collegio Chimico Farmaceutico Universitas Aromatoriarum Urbis che nell’antica sede dispone anche di un museo e di una biblioteca .Fra i documenti conservati nell’archivio dell’organizzazione va poi segnalato un manoscritto di Raffaello Sanzio. Custodisce opere di grandi maestri come Pietro da Cortona ma soprattutto gode di una vista mozzafiato e unica al mondo sul Foro romano.

 

In Biblioteca si potranno ammirare oltre alle Farmocopee uffciali (il Collegio possiede la Collezione di farmacopee piu' importante in Italia, con testi a partire dalla seconda metà del '500) sia le Incisioni delle tavole anatomiche di S Pietro da Cortona. Si potranno inoltre ammirare dei ricettari manoscritti, il piu' antico è quello del Cardinal Del Monte (Francesco Maria Del Monte), uno dei personaggi piu' vivaci nel panorama culturale e artistico romano dei primi anni del '600. Altro ricettario farmaceutico visibile è quello di Pietro Peretti, farmacista del Pontefice dell'epoca, uno dei piu' importanti studiosi dell'utilizzo del chinino in farmacia.


Sarà poi possibile visitare l’archivio e consultare il Libri mastri del Collegio (entrate e uscite del Collegio), dai più antichi del '600 ai più recenti, quasi tutti rilegati in pelle, leggibili e molto belli.

Nella Stanza del presidente infine nelle vetrine centrali sono esposti gli "Statuti" più antichi del Collegio, sono statuti manoscritti della seconda metà del '400 con lettere ornate, miniature di S. Lorenzo il tutto su pagine di finissima pergamena.

 

Nei locali del Collegio è possibile visitare il Museo dell’Arte Farmaceutica che conserva una splendida collezione di vasi a altri antichi strumenti da farmacia.

 

 

 

 

 

PROGETTI DI ACCESSIBILITA':

Touching Art

Touching Art nei Musei Vaticani

Madonna di Bruges
La Madonna di Bruges di Michelangelo per i non vedenti

Multisensory Tour in the Vatican Musuems Italian Patron Event

Percorso Multisensoriale nei Giardini Vaticani

Italian Vatican Patrons

I Capolavori dei Musei Vaticani “parlano” ai non udenti

Italian Vatican Patrons

I Capolavori dei Musei Vaticani svelati per i non vedenti

 

 

donazione ai Patrons of the Arts nei Musei Vatican

 

 

Home ContattiInformativa Privacy